• Humangerie Team

Come disintossicarci dai nostri telefoni

Qual è la prima cosa che fai quando ti svegli? Leggi le notizie? Controlli le tue e-mail? Scorri i social media? Ora, immagina che il tuo telefono non sia più nella stanza. Se questa frase ti mette a disagio, potrebbe essere arrivato il momento per una disintossicazione digitale.



Poche settimane prima che la crisi del coronavirus colpisse, avevo cancellato Instagram dal mio cellulare. Ero stanca di scorrere l’app senza scopo mentre ero in coda al supermercato o a lavoro aspettando i clienti. Mi rendevo conto di quanto fosse distruttivo alla mia produttività e soprattutto alla mia felicità. Dopo una settimana senza l'app, mi sono resa conto che non prendevo in mano il telefono così spesso e mi ha dato uno strano senso di libertà.


Poi è iniziato il lockdown. Mi sentivo completamente disconnessa dal mondo e avevo un disperato bisogno di vedere come se la stavano cavando tutti gli altri. Ho scaricato di nuovo Instagram. Questa volta, tuttavia, l'app sembrava meno perditempo e invece più mirata: era come se fosse OK stare al telefono così tanto perché non ero in grado di accedere fisicamente alle persone. Volevo entrare in contatto con i miei amici e la mia famiglia in tutto il mondo per vedere come stavano affrontando la quarantena.


Ma nella terza settimana del lockdown, ogni volta che cercavo il mio telefono per ottenere una botta di adrenalina positiva da Instagram o dalle notizie, sono stata bombardata da un feed infinito di notifiche angoscianti.


Man mano che siamo sempre più incollati ai nostri telefoni - per disconnessione sociale, noia e necessità - molti di noi si sentono intrappolati da questo tormento.


E questo è problematico, poiché qualsiasi ansia che proviamo per essere costantemente collegati contrasta qualsiasi impatto positivo dell'essere informati.


Tuttavia, non è facile per niente spegnere questi piccoli rettangoli. Quando i nostri interi mondi sono sui nostri telefoni e le nostre giornate ruotano intorno ai nostri schermi come mai prima d'ora, come possiamo ridurre l'ansia digitale?



Se non siete ancora convinti, ecco un paio di fatti sui danni causati dall'abuso del mondo digitale:

  1. La tecnologia causa stress: i persistenti segnali, vibrazioni e lampeggiamenti delle notifiche significa che siamo costantemente distratti e spinti a interrompere ciò che stiamo facendo per controllare i nostri telefoni

  2. L’utilizzo dei dispositivi digitali disregola il sonno: la luce blu degli schermi interferisce con il tuo naturale ciclo sonno-veglia ed aumenta il rischio di malattie gravi come obesità, cancro e diabete

  3. L'uso intenso dei nostri dispositivi può essere collegato a problemi di salute mentale e comportamenti tossici: come, per esempio, il narcisismo, l’ansia, la depressione e bassa autostima, specialmente tra gli adolescenti

  4. La connettività costante influisce sull'equilibrio tra vita privata e lavoro: mentre in passato c'era spesso un confine netto tra il luogo in cui finiva la vita lavorativa e la vita familiare iniziava, quest'area è ora molto grigia, quasi inesistente. La maggior parte di noi ha le proprie e-mail di lavoro sui telefoni, rendendoci costantemente disponibili e contattabili

  5. L'uso eccessivo della tecnologia riduce la produttività: hai bisogno di concentrarti su un problema al lavoro? Non puoi raggiungere lo stato di flusso d'oro della produttività quando sei costantemente distratto (e stressato) dalle notifiche

  6. La constante comparazione tra gli altri sui social aumenta l'infelicità: la connettività digitale può farti sentire come se ti stessi sempre perdendo qualcosa (meglio conosciuto come il FOMO, fear of missing out) o come se non fossi mai abbastanza in contrasto con altre persone

Un'altra conseguenza della nostra abitudine al mondo digitale è che siamo impazienti, abituati a una cultura di gratificazione istantanea e WiFi veloce. L'abuso della tecnologia impedisce il nostro concentramento sulle esperienze che ci danno veramente valore.


Non si tratta di rinunciare del tutto al mondo digitale, ma si tratta di diventare consapevoli delle proprie sfide personali intorno agli schermi, acquisire una comprensione di ciò che ci aiuterà a superarle e imparare a convivere con la tecnologia in modo sano.


Quindi, senza troppi rigiri... Abbiamo messo insieme una lista di consigli facili ed efficaci per la disintossicazione dal telefono.


1. Elimina le distrazioni

Vuoi riprendere il controllo della tua vita e darti le migliori possibilità per concentrarti su altre attività? Vai alle tue impostazioni e disattiva le notifiche push per le app che condividono avvisi non necessari, quelli che non leggi mai.


Molte app di social media tra cui Facebook, Instagram, Twitter, Pinterest e siti di notizie inviano avvisi ogni volta che ricevi un messaggio, una menzione o un nuovo post.


Invece di controllare determinate app o siti web ogni volta che una nuova storia o un nuovo post colpisce, dedica ogni giorno un orario specifico in cui controllerai i tuoi messaggi o le tue notifiche. Puoi prenderti un certo tempo, tipo 20 o 30 minuti, da dedicare al recupero e all'invio delle risposte.


Potresti scoprire che è utile lasciare il telefono in un altra stanza per almeno un breve periodo. Studi hanno scoperto che la semplice presenza di un dispositivo mobile, anche se non lo stai utilizzando attivamente, abbassa i livelli di empatia e diminuisce la qualità della conversazione quando si interagisce con altre persone, un fenomeno che i ricercatori hanno soprannominato "effetto iPhone".


2. Siate spietati con le vostre app

Che Facebook sia la tua nemesi o che tu sia noto per l'invio di e-mail alle 2 del mattino, una vera disintossicazione dal telefono comporta la pulizia del tuo smartphone dalle app che consumano il tuo tempo. Scegli le app su cui pensi di dedicare troppo tempo ed eliminale dal telefono.



3. Segui la regola di una schermata sola

Siamo tutti colpevoli di essere stati seduti sul divano in multi-proiezione. Ciò significa guardare la TV mentre usi il telefono allo stesso tempo. Stai guardando un bel film? Divertiti e metti via il telefono.


5. Usa il tempo che normalmente perderesti in un modo più saggio

I nostri telefoni non ci distraggono solo quando cerchiamo di portare a termine le cose, ma sono anche la nostra attività di riferimento quando siamo annoiati o aspettiamo qualcosa. Pensa a tutto il tempo trascorso in viaggio con il telefono o ad aspettare qualcuno? Una disintossicazione dal telefono consiste nell'usare il telefono quando ne hai veramente bisogno. Perché non usare questo tempo per fare qualcosa di molto produttivo, come scrivere una lista di cose da fare? Oppure, scambia il tuo telefono con un buon libro sul tuo tragitto giornaliero e inizia a rilassarti prima durante il tuo periodo post-lavoro.



6. Fissa dei limiti

Sebbene non sia sempre possibile o addirittura preferibile disconnettersi completamente, impostare dei limiti su quando queste connessioni digitali possono intromettersi nel tuo tempo può essere positivo per il tuo benessere mentale.


Per esempio, potresti voler utilizzare il telefono per ascoltare la tua playlist Spotify mentre ti alleni, ma impostarlo sulla modalità aereo ti assicurerà di non essere distratto da telefonate, messaggi o altre notifiche durante l'allenamento.


Stabilire dei limiti sul tipo e sulla tempistica delle connessioni a cui parteciperai ti aiuta a goderti le attività del mondo reale completamente senza deviazioni digitali.


Altre volte in cui potresti voler limitare l'utilizzo del tuo dispositivo digitale includono:

  • Quando stai mangiando, in particolare quando mangi con altre persone

  • Quando ti svegli o vai a letto

  • Quando lavori su un progetto o stai svolgendo un hobby

  • Quando sei con amici o familiari



Sii realista e trova il tuo balance

Se riesci a eseguire una disintossicazione digitale completa per un certo periodo di tempo, potrebbe essere qualcosa che ti cambia la vita. Essere completamente disconnessi può sembrare liberatorio e rinfrescante per alcune persone. Per molte persone, rinunciare completamente a tutte le forme di comunicazione digitale potrebbe non essere possibile, soprattutto se si fa davvero affidamento sul rimanere in contatto per lavoro, scuola o altri obblighi.


Questo non significa che non puoi godere dei vantaggi di una disintossicazione digitale; il trucco sta nel disconnettere qualcosa che funzioni per i tuoi programmi e la tua vita.


Studi mostrano che limitare l'uso dei social media a circa 30 minuti al giorno può migliorare significativamente il benessere, riducendo i sintomi di solitudine e depressione.


Se hai bisogno dei tuoi dispositivi durante il giorno per il lavoro, prova a fare una mini-disintossicazione alla fine della giornata di lavoro. Scegli un momento in cui vuoi spegnere i tuoi dispositivi e poi concentrati sul trascorrere una serata completamente libera da cose come social media, WhatsApp, video online e altre distrazioni elettroniche.



Una disintossicazione digitale può essere qualunque cosa tu voglia che sia e può assumere molte forme. Potresti provare a rinunciare a tutti i dispositivi digitali per un po', inclusi televisione, cellulari e social media.


Alcune idee che potresti considerare di provare:

  • Un digiuno digitale: prova a rinunciare a tutti i dispositivi digitali per un breve periodo di tempo, ad esempio un giorno o fino a una settimana

  • Astinenza digitale ricorrente: scegli un giorno della settimana in cui non utilizzare il dispositivo

  • Una disintossicazione specifica: se un'app, un sito, un gioco o uno strumento digitale occupa troppo tempo, concentrati sulla limitazione dell'uso di quell'elemento problematico

  • Una disintossicazione dai social media: concentrati sulla limitazione o addirittura sull'eliminazione completa del tuo utilizzo dei social media per un determinato periodo di tempo


Ci sono alcune cose che puoi fare per assicurarti che la tua disintossicazione digitale abbia più successo:

  • Fai sapere ai tuoi amici e alla tua famiglia che sei in una disintossicazione digitale e chiedi il loro aiuto e supporto

  • Trova dei modi per distrarti e tieni a portata di mano altre attività

  • Elimina le app dei social media dal telefono per ridurre la tentazione e un facile accesso

  • Prova a uscire di casa; andare a cena con gli amici o fare una passeggiata quando si è tentati di utilizzare il proprio dispositivo

  • Tieni un diario per tenere traccia dei tuoi progressi e annota i tuoi pensieri sull'esperienza


Leggi anche:


> Come proteggere la tua privacy online


> Quando abbiamo smesso di incontrarci?

> I benefici che non conoscevi della sul nostro organismo e sulla nostra mente.


#umani#lifestyle#consigli#guida

ABOUT               JOBS              SUBSCRIBE             CONTACTS

  • Facebook
  • Pinterest
  • Instagram

© Humangerie LLC